the dark side of the pablog
Ray Harryhausen is my homie.

Ray Harryhausen is my homie.

soggetti-smarriti:

skeletonhaver:

ground control to major tom


For the comment

soggetti-smarriti:

skeletonhaver:

ground control to major tom

For the comment

Sono una persona estremamente timida. Di solito tendo a discriminare le persone in silenzio, senza darlo troppo a vedere.
(via spaam)
Fuck the system.

Fuck the system.

a-gradual-decompression:

weallheartonedirection:

"Firstly, I’m glad you survived. I don’t know how you can stand all that water. Secondly, come here. You washed off my scent."

accurate caption is accurate

Mamioddio!

a-gradual-decompression:

weallheartonedirection:

"Firstly, I’m glad you survived. I don’t know how you can stand all that water. Secondly, come here. You washed off my scent."

accurate caption is accurate

Mamioddio!

nevver:

Design Crush

'In Hiding'
This stand-out track from Yield was inspired by the work of Charles Bukowski, who often locked himself way for long periods of time so he could work in absolute solitude. “It’s about taking a fast from life,” Edder Vedder has said. “Doing anything to get yourself back in touch with something real.”

I do?

locazione:

Amore in arrivo.

Si può avere tutti i giorni?

locazione:

Amore in arrivo.

Si può avere tutti i giorni?

benigoat:

On this day:
Galway liberated from Indians
Marathon becomes Snickers
Ice age ends

benigoat:

On this day:

  • Galway liberated from Indians
  • Marathon becomes Snickers
  • Ice age ends
Sulla prima pagina è scritto: Nell’affresco sono una delle figure di sfondo.
La grafia meticolosa, senza sbavature, minuta. Nomi, luoghi, date, riflessioni. Il taccuino degli ultimi giorni convulsi.
Le lettere ingiallite e decrepite, polvere di decenni trascorsi.
La moneta del regno dei folli dondola sul petto a ricordarmi l’eterna oscillazione delle fortune umane.
Il libro, forse l’unica copia scampata, non è più stato aperto.
I nomi sono nomi di morti. I miei, e quelli di coloro che hanno percorso i tortuosi sentieri.
Gli anni che abbiamo vissuto hanno seppellito per sempre l’innocenza del mondo.
Vi ho promesso di non dimenticare.
Vi ho portati in salvo nella memoria.
Voglio tenere tutto stretto, fin dal principio, i dettagli, il caso, il fluire degli eventi. Prima che la distanza offuschi lo sguardo che si volge indietro, attutendo il frastuono delle voci, delle armi, degli eserciti, il riso, le grida. Eppure solo la distanza consente di risalire a un probabile inizio.

Q - Wu Ming

Non c’è cosa al mondo più bella di svegliarsi in un letto dove non avevi mai dormito prima di quella notte, e pensare: ecco, in questo momento non mi manca niente.
Chiara Gamberale - Le luci nelle case degli altri